L'EDITORIALE DEL DIRETTORE ELIO PARIOTA: "TAXI VOLANTI A PORTATA DI APP"

Altro che fantascienza, a fine anno sulle nostre teste ci saranno i primi prototipi di taxi volanti a propulsione elettrica e a zero emissioni da chiamare con una semplice app. Parola di Tom Enders, amministratore delegato del colosso tedesco Airbus, che a Monaco durante il Digital Life Design ha annunciato la conclusione della sperimentazione entro il 2017. Anche Uber e Google stanno progettando auto volanti, ma i tempi saranno più lunghi rispetto ad Airbus. Siamo all’alba di una nuova era del trasporto urbano e i cervelloni della Silicon Valley sono a lavoro a pieno ritmo. Chi è terrorizzato dal salire su un semplice aeroplano si rassegni alla svelta; prestissimo le nostre abitudini di mobilità prenderanno le vie del cielo. Corridoi aerei sopra le città con zone di decollo e atterraggio in punti strategici come aeroporti e stazioni diventeranno la regola. E veder sfrecciare un taxi volante a 160 km all’ora senza pilota farà storcere il naso a qualcuno. Poco male. Entro i prossimi 13 anni oltre il 60% delle persone vivrà in città con un incremento del 10% della popolazione urbana. Decongestionare il traffico per via aerea è un imperativo. I 344 chilometri di auto in coda registrati nella metropoli brasiliana di San Paolo nel 2014 dovranno rimanere soltanto un infernale ricordo.

Commenti

  • Foto di roberto

    roberto dice:

    Ben venga l'introduzione di nuove tecnologie, speriamo di eliminare il tempo di percorrenza che in alcune nostre città come Roma il traffico ne fa da padrona, speriamo che i posti dove parcheggiare siano approriati e non diventi un altro problema con i taxi di oggi i quali i tassisti farebbero subito sciopero perchè il loro lavoro sarebbe meno riconosciuto.

    28 Feb 2017 10:44
  • Foto di Paolo

    Paolo dice:

    Mi riesce difficile immaginare i passeggeri salire a bordo di questi taxi volanti,, chiudere lo sportello e affidarsi a una macchina volante senza pilota per arrivare a destinazione, magari leggendo serenamente le ultime notizie sullo smartphone. ... Io ad esempio non ci salirei mai a bordo! :)

    04 Feb 2017 19:47

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *