100mila in diretta su Facebook per i nostri primi dieci anni

21 Apr • Innovazione, Primo Piano • 971 Letture • Nessun commento su 100mila in diretta su Facebook per i nostri primi dieci anni

20 aprile. Oltre 100mila persone raggiunte on line per i festeggiamenti del decennale dell’Università Telematica Pegaso, che si sono svolti mercoledì mattina (20 aprile) in diretta su Facebook in collegamento con i 30mila studenti dell’Ateneo e le 58 sedi d’esame.

Un evento unico nel suo genere, che ha confermato la portata rivoluzionaria della giovane università, che partita nel 2006 come start up da un appartamento di 200 metri quadrati in via Vittoria Colonna, nel cuore di Napoli, oggi è presente in tutt’Italia, riuscendo nell’impresa di riunire nel mondo virtuale della rete tutti gli studenti italiani, dal Nord al Sud.

A dare inizio ai festeggiamenti è stato il suo fondatore e presidente, Danilo Iervolino, che in diretta su Facebook ha salutato gli studenti e i referenti delle sedi d’esame collegati in streaming. “Abbiamo costruito un’università snella, efficace, tecnologica – ha detto – dieci anni fa eravamo una realtà completamente nuova, dovevamo proiettarci in un mondo difficile e molto prevenuto. Siamo riusciti a dimostrare che l’e-learning è una grande opportunità di crescita per tutti. Studiare a casa, sul computer o sul telefonino, a qualsiasi ora del giorno, per quanto tempo si voglia, è la vera rivoluzione culturale che Pegaso sta portando avanti. Un apprendimento on line attivo di cui ci si sente padroni, liberi di decidere dove e quando imparare”.

“Ma tutto questo avviene – ha continuato il presidente – senza che la qualità della formazione ne venga intaccata. Al contrario: i corsi di laurea e post-laurea nascono da uno studio accurato e approfondito della società, delle richieste del mercato, delle esigenze formative. Del resto, hanno scelto di insegnare da noi i più esperti professionisti del settore e i migliori docenti delle altre università”.

I festeggiamenti sono continuati per tutta la giornata sempre ed esclusivamente sulla rete, con i video girati in tutte le sedi d’esame e postati sulla pagina social dell’Ateneo, raggiungendo migliaia di visualizzazioni in pochi minuti.

Video di auguri anche da Malta, dalla Bulgaria, dalla Cina, dove è in atto un processo di internazionalizzazione dell’Università che coinvolge anche altri paesi. Per l’occasione tutti i docenti, studenti e dipendenti, hanno indossato le magliette con il numero dieci proprio per celebrare l’importante traguardo raggiunto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Correlati

« »